lunedì, 18 febbraio 2019 - 18:40:42
HOME

ASD Società Sportiva

PIANO SAN LAZZARO 1948

ANCONA


Main Sponsor


  
Stagione Sportiva 2018/19
Campionato Provinciale Ancona
Terza Categoria


NEWS -> ULTIME NOTIZIE

VALLE DEL GIANO - 2
PIANO SAN LAZZARO - 2

martedì, 27 novembre 2018 - 19:15

COPPA MARCHE TERZA CATEGORIA

Semifinale di Andata

mercoledì 28 novembre 2018

ore 20,30

Campo Villò Fraz. Serradica

VALLE DEL GIANO - 2

PIANO SAN LAZZARO - 2


VALLE DEL GIANO - Frasconi, Boraci, Sprega, Campioni, Carli, (18’ st. Alessandrini), Lazzari, Baroni, Bucchi, (15’ st. Birelli), (21’ st. Biocco), Ruggeri, (33’ st. Vlad), Castellani, (16’ st. Pedica), Bartoccetti. a disp. Dell’Uomo, Rizzi. All. Monacelli.
PIANO SAN LAZZARO 1948 - Giangiacomi, Boldrini, Di Meo, Romanelli, (27’ st. Trillini), Gallo, (35’ st. Pugnaloni), Abbondanza, Lombardi, (19’ st. Mengarelli), Raffaelli, (14’ st. Morifere), Staffolani, Scarano, (15’ st. Mosconi), Ballelli. a disp. Ciampi, Bozzi. All. Portaleone.

Arbitro - Sig. Santoni di Jesi.
Ammoniti - Lazzari, Ruggeri, Biocco.
Espulso – Boldrini
Reti - 27’ pt. Staffolani, 42’ pt. Castellani (rig.), 9’ st. Castellani (rig.), 39’ st. Staffolani.

PRE PARTITA

POST GARA VALLE DEL GIANO-PIANO S.LAZZARO
Finisce in pareggio il primo round delle semifinali di COPPA MARCHE tra VALLE DEL GIANO e PIANO S. LAZZARO. Nel freddo di Serradica i granata si presentano molto motivati sulla scia emotiva degli ultimi risultati, affrontando con spirito deciso i padroni di casa, reduci da 5 risultati utili consecutivi. Partono forti i pianaroli che prendono inmano il pallino del gioco e costringono gli avversari ad un’affannosa fase difensiva; le occasioni da gol sono tante ma non vengono concretizzate al meglio per questione di centimetri. Al 27’ è STAFFOLANI però il più lesto a farsi trovare sul secondo palo e a ribadire in rete un cross dell’incontenibile BALLELLI, portando in vantaggio il PIANO. Un PIANO che continua a premere e a creare occasioni per chiudere definitivamente la pratica già nei primi 45 minuti ma il punteggio resta purtroppo invariato. Ma come si sa, il calcio ha le sue leggi e puntualmente, dopo tante occasioni mancate, arriva al 43’ il pareggio del VALLE DEL GIANO, fino a quel momento mai pericoloso con nello score zero tiri in porta. Sugli sviluppi di una serie di calci d’angoli è lesto il n.11 BARTOCCETTI a frapporsi tra palla e avversario e a procurarsi il rigore su ingenuo fallo da dietro di RAFFAELI: gol di CASTELLANI e si rientra negli spogliatoi sull’1-1.

Nella ripresa il PIANO riprende da dove aveva lasciato, ricomincia a creare occasioni senza sfruttarle mentre i padroni di casa si affidano esclusivamente a palle alte e lanci lunghi. E proprio su uno di questi lanci, non gestito al meglio dalla difesa, che all’8’ nasce un parapiglia in area che vede come vittima il terzino granata BOLDRINI il quale, su un tiro molto ravvicinato, tocca la palla con la mano: secondo calcio di rigore e seconda trasformazione per il 10 locale CASTELLANI. PIANO che resta anche in 10 per la sciocca espulsione per proteste dello stesso BOLDRINI ma che non si demoralizza, anzi, abbassa la testa e carica in avanti alla ricerca del pareggio, esponendosi inevitabilmente alle ripartenze avversarie. Nella girandola delle sostituzioni, mentre i locali si predispongono arroccati alla difesa del vantaggio, mister PORTALEONE da equilibrio alla squadra, sprona i suoi ad uno sforzo supplementare motivandoli alla ricerca di quel gol che arriva meritatamente al 37’ancora una volta con STAFFOLANI sempre su assist di BALLELLI. A pareggio conquistato il PIANO non si accontenta e sfiora anche il terzo gol ma rischiando tantissimo all’ultimo minuto su una palla velenosa lungo la linea di porta letta male dal portiere GIANGIACOMI e allontanata lontano in fallo laterale dal generoso PUGNALONI.

La partita finisce sul 2-2, un risultato che alla luce del gioco e delle occasioni viste in campo sta largo ai padroni di casa e strettissimo al PIANO, mentre se si va ad analizzare la gara dall’espulsione in poi è un pareggio positivo in vista del ritorno, conquistato con carattere e determinazione. Toccherà aspettare mercoledì 19 dicembre (fischio di inizio ore 20.30, com.le “Giuliani” di Torrette) per sapere se il VALLE DEL GIANO bisserà il successo dello scorso anno o se i pianaroli riusciranno a prendersi la rivincita. Nell’altra semifinale invece, sul neutro de “Le Saline” di Senigallia, il REAL CASEBRUCIATE ha battuto con un secco 2-0 la compagine del CANDIA.




ASD Società Sportiva

PIANO SAN LAZZARO 1948

P.IVA 02717920421
Via Macerata, 4 - 60128 Ancona
Sede Operativa:
Via C. Battisti, 6 - 60123 Ancona
Cell. 333.4987245
pianosanlazzaro@pec.it
Campo da Gioco:
Comunale "S. Giuliani"
Via Esino, 121 - 60126 Torrette Ancona

    




Web Master - Daniele Mascellini (2018)

Main Sponsor


Sponsor Tecnico


Football Sponsor