lunedì, 18 febbraio 2019 - 18:43:16
HOME

ASD Società Sportiva

PIANO SAN LAZZARO 1948

ANCONA


Main Sponsor


  
Stagione Sportiva 2018/19
Campionato Provinciale Ancona
Terza Categoria


NEWS -> ULTIME NOTIZIE

REAL CASEBRUCIATE - 2
PIANO SAN LAZZARO - 1

venerdì, 18 gennaio 2019 - 18:26

COPPA MARCHE TERZA CATEGORIA

Finale Provinciale

sabato 19 gennaio 2018

ore 14,30

Com.le Sorrentino – Collemarino Ancona

REAL CASEBRUCIATE - 2

PIANO SAN LAZZARO - 1


REAL CASEBRUCIATE - Cardinali, De Filippo, Caniggia, Dolci, Agostini, Bartozzi, Fucili, Maiolatesi, Faini, (35' st. Peroli), Gigli, Monaco, (40' st. Tripaldi). a disp. Scortichini, Ripanti, Kozinets, Merico, Carletti. All. Radicioni.
PIANO SAN LAZZARO 1948 - Savino, Capici, Mengarelli, Romanelli, (35' st. Lombardi), Abbondanza, Belvederesi, Morifere, Pugnaloni, (30' st. Giovagnoli), Paolini, Scarano, Ballelli. a disp. Ciampi, Di Meo, Gallo, Gherghi, Burattini. All. Portaleone.

Arbitro - Sig. Leopizzi di Ancona
Ammoniti - Savino, Pugnaloni, Morifere, Peroli.
Reti - aut., Gigli, aut.

PRE PARTITA

Epilogo amaro per il PIANO nella finale di COPPA MARCHE che vede sfuggire il sogno di proseguire il cammino nella fase regionale dopo una partita in cui la sconfitta risulta un esito piuttosto bugiardo. PIANO S.LAZZARO che parte guardingo nella prima fase del primo tempo e tiene bene il campo al cospetto del possesso e delle avanzate del REAL CASEBRUCIATE ma che non arreca seri problemi a SAVINO&co. Granata pericolosi in contropiede e alla mezz’ora trovano l’inaspettato vantaggio su calcio d’angolo battuto teso sul primo palo da ROMANELLI e che nella carambola tra palo e portiere finisce in rete. Imminente la reazione degli avversari che si traduce in un forcing che non crea particolari difficoltà ad un PIANO ben sistemato dopo il vantaggio. Ma allo scadere della prima frazione di gioco l’arbitro LEOPIZZI assegna un (dubbio) calcio di rigore per il CASEBRUCIATE: all’esecuzione SAVINO è abile a respingere il tiro del capitano avversario ma vede strozzarsi in gola l’urlo di gioia poiché un oltremodo e fiscalissimo arbitro fischia e opta per la ripetizione del calcio di rigore ed ammonisce lo stesso portiere: oltre al danno, la beffa; quindi ammonizione, ripetizione e gol, 1-1 e tutti negli spogliatoi con strascichi polemici.

Nella ripresa il PIANO entra in campo più propositivo, alza il baricentro e pressa alto creando più di un’occasione senza concretizzare. Cosa che riesce invece benissimo agli avversari che dopo un tiro pericoloso dal limite trovano il fortunato vantaggio su una carambola all’interno dell’area piccola dove il malcapitato CAPICI nel tentativo di allontanare un innocuo pallone, colpisce in pieno l’avversario e vede sfilare incredibilmente la palla in rete. Come si sa, la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo. Al non meritato svantaggio ad un quarto d’ora dalla fine i granata si riversano in avanti, schiacciano gli avversari nella loro trequarti e creano numerose palle gol con BALLELLI, PAOLINI e SCARANO ma la palla non ne vuole sapere di entrare. Finisce così con l’amaro in bocca per il risultato finale e di com’è arrivato; resta la consapevolezza che nonostante il periodo buio del PIANO, che non vede vittoria da quattro gare consecutive, la luce in fondo a questo tunnel sia vicina, considerando la prestazione dei ragazzi nei suoi aspetti tecnico-tattici e nella condizione fisica.

Sabato prossimo riparte il girone di ritorno e alla prima in casa sarà ancora il REAL CASEBRUCIATE a contendere ai pianaroli i tre punti, sperando che questo periodo difficile sia definitivamente alle spalle.




ASD Società Sportiva

PIANO SAN LAZZARO 1948

P.IVA 02717920421
Via Macerata, 4 - 60128 Ancona
Sede Operativa:
Via C. Battisti, 6 - 60123 Ancona
Cell. 333.4987245
pianosanlazzaro@pec.it
Campo da Gioco:
Comunale "S. Giuliani"
Via Esino, 121 - 60126 Torrette Ancona

    




Web Master - Daniele Mascellini (2018)

Main Sponsor


Sponsor Tecnico


Football Sponsor