HOME

PIANO S. LAZZARO - 3
OL. J.FALCONARA - 1

ULTIME NOTIZIE
sabato, 10 novembre 2018

CAMPIONATO PROVINCIALE TERZA CATEGORIA GIR.D

6. giornata di Andata

sabato 10 novembre 2018

ore 14,30

Com.le Giuliani – Torrette

PIANO SAN LAZZARO - 3

OLIMPIA J.FALCONARA - 1


PIANO SAN LAZZARO 1948 - Savino, Capici, (28' st. Lombardi), Mengarelli, Mosconi, Gherghi, Gallo, (1' st. Burattini), Morifere, (6' st. Boldrini), Romanelli, Paolini, Andreucci, (11' st. Giovagnoli), Ballelli, (34' st. Trillini). a disp. Ciampi, Astancai. All. Portaleone.
OLIMPIA J.FALCONARA - Iorio, Ammari, (30’ st. Ferretti), Cingolani, Manfredi, Sordoni, Melchiorre, (1’ st. Gasparrini), Acampora, Venturi, Perna, (1’ st. Castaldo), Fratesi, (23’ st. Coccia), Pollonara, (23’ st. Modesti). a disp. Plantini, Marchegiani. All. Ambrosi.

Arbitro - Sig. Morza di Jesi
Ammoniti - Mosconi, Castaldo, Melchiorre, Coccia.
Espulso - Sordoni.
Reti - 1' pt. Andreucci, 36' pt. Romanelli, 12' st. Paolini (rig.), 35' st. Perna.

PRE PARTITA

GALLERY

VIDEO

Vittoria importante per il PIANO SAN LAZZARO che finalmente sfata il tabù delle vittorie interne in campionato con una bella prestazione, fatta di gioco e carattere. Partono subito forte i granata che al primo affondo dopo appena un minuto passano in vantaggio con un bel diagonale di ANDREUCCI dal limite dell'area su assist di MORIFERE in azione penetrante sulla fascia. L' OLIMPIA accusa il colpo subito a freddo e non riesce a reagire anche grazie al pressing e al gioco del PIANO. I pianaroli creano e sprecano molte occasioni ma trovano il meritato raddoppio al 37' su calcio di punizione ben calibrato sotto la traversa da ROMANELLI. Gli ospiti pericolosi solo verso la fine della prima frazione di gioco con una mischia in area su calcio di punizione velenoso respinto da SAVINO e allontanato definitivamente dalla difesa.

Nella ripresa l' OLIMPIA alza il ritmo della partita ma per i primi 15 minuti è ancora il PIANO a dettare i ritmi e a trovare il terzo gol all' 11' con PAOLINI che realizza dal dischetto un calcio di rigore assegnato per fallo su MOSCONI. A questo punto i granata tirano un po' i remi in barca e subiscono la reazione rabbiosa degli ospiti che si traduce in una serie di calci d'angolo sventati con qualche affanno dalla difesa. Nella girandola delle sostituzioni il PIANO è costretto ad alcuni cambi forzati e a 7 minuti dalla fine subisce il gol dell' OLIMPIA con COCCIA lasciato solo al centro dell'area. Il gol preso però non intimorisce i granata che negli ultimi minuti respingono gli sterili tentativi degli ospiti e portano a casa una bella e importante vittoria.

Ora subito testa a mercoledì quando i ragazzi di mister Portaleone dovranno affrontare l' ATLETICO PONTEROSSO per la seconda gara del girone a tre della seconda fase della COPPA MARCHE, sfida delicatissima su molti punti di vista, valida per il passaggio del turno e all'accesso alle semifinali.






#amicidelpiano #LeoniGranata #pianoletsgo





martedì, 7 dicembre 2021