HOME

IL PIANO SAN LAZZARO ESPUGNA IL DON ORIONE.
VINCE 3 A 2 CONTRO IL CANDIA

ULTIME NOTIZIE

sabato, 14 dicembre 2019

Campionato Provinciale di 3. Categoria Gir. D
12. Giornata di Andata
sabato, 14 dicembre 2019 ore 14:30
Com.le Don Orione Baraccola Ovest di Ancona

CANDIA BARACCOLA

2

Martiri, Pesce, Serenello, Marini, Rossini, Punzi, Pallaver A., Badaloni, (20' st. Mosconi), Renzi, (33' st. De Serio), Magrini, (8' st. Ragnetti), Cesini. a disp. Tittarelli, Pallaver M. Onisor, Gabbianelli. All. Baldini.

PIANO SAN LAZZARO 1948

3

Savino, Capici, Pignocchi, (21' st. Trillini), Paolinelli, Gallo, Modifere, Marchetti, Crostella, (36' st. Nicoletti), Staffolani, (15' st. Faralla), Gasparroni, Maiorano. a disp. Ripesi, Mengarelli T., Gherghi, Romanelli, Scarano. All. Carletti.

Arbitro - Sig.ra Lucia Andreucci di Ancona

Reti - 28' pt. Gasparroni, 36' pt. Pallaver, 37' pt. Maiorano, 9' st. Pallaver, 34' st. Maiorano.

Ammoniti - Gallo, Gasparroni


Buona prova dei ragazzi di mister carletti chiamati ad affrontare una buona squadra su un campo altrettanto difficile.
I primi venti minuti sono molto di studio tra le due squadre... Al 28' pt. Gasparroni porta in vantaggio il piano con una punizione pennellata sopra la barriera. Il candia risponde subito prima con Onisor dove Savino devia in angolo e poi con pallaver senza fortuna. Ma il pareggio è nell aria ed al 36'pt il candia pareggia con il solito Pallaver con un bel tiro dal limite dell'aria.
Ma a 10 minuti dall'intervallo: magistrale schema su calcio d'angolo del Piano San Lazzaro. Maionaro batte passando la palla a sopraggiunto pignocchi che con una finta libera al tiro Maiorano che di piatto destro a giro sul secondo palo insacca il portiere di casa. L'intervallo finisce con il piano in vantaggio per 2 a 1.

Secondo tempo si apre con il Candia riversato all'attacco e il Piano a difendersi è sfruttare i contropiedi.
Al 9'st errore della squadra pianorola, il numero 9 di casa sfrutta una disattenzione e serve in mezzo all'area Pallaver che pareggia i conti.
Inziano la ruota delle sostituzioni che effettivamente da quello sprint in più ad entrambe le squadre. Il candia prova a creare confusione con mischie aeree in area Pianarola, ma il portiere granata è tutto iI reparto difensivo fanno buona guardia. Ed al 34' st bomber Maiorano la chiude con un tiro di prima intenzione all'incrocio dei pali.

La partita finisce con la vittoria del Piano San Lazzaro per 3 a 2.

Appuntamento a settimana prossima a Collemarino contro la Junior Jesina prima della sosta natalizia.

FORZA PIANO!!!!!!!!!!!






#amicidelpiano #LeoniGranata #pianoletsgo





giovedì, 4 giugno 2020